gpdimonderose - dasein-krea-dasereignis
   
  ontology
  Home
  Guestbook
  ontology art
  ontopology 954
  => ontopologia
  => dasein-krea-dasereignis
  => ereignis
  => katastrofy
  ontopology
  g8
  ontosofiax
  Gallery
Essere'evento? E se è così, il notigender di emergenza,
umtreibender sarebbe, del 'Umtrieb Abel' di violenza diesel 'solo
ware che la controversia, del 'in ObermaB del' intimità dell'essere
e l'essere è la ragione stava fallendo?
* Semestre invernale Lecture 1937-1938 "domande fondamentali della filosofia.
Ausgewiihlte problemi> 'della' logica '(((Complete Edition Volume 45, pp 67 ss)
18 L'impotenza del pensiero
Sembra essere evidente, soprattutto se considerato come potere: il
Effetto immediato, la forza del 'e di esecuzione. Come portatile '
Se "afferma potere": Griindung e rafforzare l'essenza
dalla "fortuna" per cambiare? Anche allora, via
impotenza e la potenza del pensiero ancora da decidere.
I deboli di intesa nel senso ordinario di pensare
ha diverse ragioni per questo:
Prima dab al momento in tutto il pensiero non è un esperto essenziale
ed aventi efficacia esecutiva.
Secondo DAB macchinazione e l'esperienza da sola ed efficace
Così, "'Do termine e affermano di avere potere reale
c'è spazio per dare.
Terzo Il fatto che abbiamo fissato gliickte un pensiero essenziale, e nemmeno
non hanno la forza di aprirci alla sua verità, perché
appartiene al suo rango di vita.
4 dab in crescente apatia del 'verso la semplicità
significativa la riflessione e la mancanza di resistenza
Sono domande miBachtet in ciascun corso e la distanza, quando
neppure nel primo passo, un "risultato" fa, che
fare "qualcosa" "qualcosa a che fare con" essere.
Pertanto, la "impotenza" non sono immediatamente un'obiezione
contro il "pensiero", ma 'contro la sua nul spregiatore.
DND ancora una volta tollerare la vera potenza del pensiero (come He-
Del-pensare 'verità dell'essere) hanno alcuna osservazione diretta
e la valutazione, in particolare il pensiero messo in essere-zione
e portare tutta la stranezza dell'essere in gioco
MUB e quindi non in un'azione di essere riuscito
può essere basata.
Questa è la spiegazione più segreto del 'per la solitudine del pensiero
Mettere in discussione. La solitudine del pensatore è spesso nominato
NUL 'i risultati, cioè non è creato da un Sichzuriickziehen,
un modo di ..., ma nasce dalle origini del '
dal regno dell'Essere. Sarà quindi mai be48 I. lungimiranza 49
seitigt da "Effetti" e "successo" di un pensatore, ha
questo è solo aumentata se parlando di aumentare
affatto ha un significato.
19 Filosofia
(Alla domanda: chi siamo?)
è necessario come una riflessione sulla essere auto-riflessione. Il
sopra Begrùndung questo rapporto differisce
materialmente da qualsiasi tipo di garanzia dell '"io"-gewiBheit
la "l" solo urna "del" GewiBheit no, la verità
motivi di Essere. Ma va anche in un urspriinglicheren
Ai tempi in cui la zona è la transizione nella
"Ontologia fondamentale" postulano di essere-in "La sua
e inevitabilmente voIlziehen tempo "e anche adesso non ha
adeguatamente sviluppato e cresciuto alla conoscenza del questionario
è.
Nella misura in cui Ma dopo la Begrundung dell'originale
La natura della coscienza come auto-riflessione "noi" anche con
scatto nella zona di interrogatorio, filosofico
Domanda sarà, come si è visto da lì, porre la questione sul modulo:
Chi siamo?
Oltre a 'domanda gli Who, che cosa intendiamo con il
"Noi"? (Vedi SS 34, Logic *) Noi, attualmente esistente,
la corrente e locale? Dove proventi di Narrowing
Circle? Oppure stiamo parlando delle "persone" in quanto tale? Ma
"L '" uomo "è" yes antistorico altrettanto storica.
Non ci siamo proprio, come il tuorlo? Ma anche allora siamo
non l'unico, ma come un Volkem Yolk altro. E
determina in tal modo la natura di un popolo? È immediatamente
spianare la strada, è riconosciuto come il convenuto in questione:
"Noi" contiene già una decisione sul chi. Questo sarà
* Lezioni Estate Term 1934 "Dber logica alla domanda
Language "(Volume Edition Complete 38)
19 Filosofia (la domanda: chi siamo?)
dire che non possiamo, influenzato dalla domanda-Chi, il
"Noi" e "Cominciamo" per così dire come presente qualcosa, il
solo la determinazione di chi sta succedendo. Anche in questo
La domanda è un riflesso della curva. Non è proprio
di chiedere, né rispondere. Ma finché non
La natura della filosofia come riflessione sulla verità del
Fermo restando quindi la necessità di scaturisce da questa
Auto-riflessione è divenuta efficace, rimane il
Domanda ha esposto una domanda seria preoccupazione.
Prima La domanda è, nonostante il "noi", ma su noi stessi Zuriick
diretto e quindi "riflette", si richiede un riickgewendete
Atteggiamento nei confronti della vera e propria di azione e di attività
contatore gira.
Secondo Ma sembra non solo a causa di questo atteggiamento riflette
la domanda è un modo sbagliato di essere sondem affatto come una domanda.
Anche se non "riflettere" anche "con noi" è "il lavoratore subordinato
"Sarebbe un" "Begriibeln teorica dell'uomo,
l'azione e l'interazione yom lui e sottraendo questo
in ogni caso si indebolisce. Entrambi concludono preoccupazioni insieme
al requisito uno: stiamo agendo e di agire
essere se stessi e non chiedere a noi e unterwiihlen.
Terzo Come già accennato, è che non è ragionevole,
perché questo assolo domanda viene chiesto qual è la difficoltà
verkniipft per identificare dove siamo affatto perché
una risposta dovrebbe prendere.
Anche qui, sembra essere la soluzione del precedente verstandlichste
Obbligo di essere: dobbiamo - effetto - sii te stesso,
e questo essere solo risposto alla domanda di chi ci troviamo di fronte
Essi potranno anche essere poste solo.
La volontà di fare il suo self-hinfallig la domanda.
Questo Dberlegung è ovvio, ma solo perché
interceduto - quasi involontariamente - a rimanere in superficie.
Cosa vuol dire, allora, perché l'auto-essere? Primo uomo
Siamo solo in quanto noi non poteva con quello che ci atteniamo und50 lungimiranza I. 51
quello che ci vengono arrestati, è sufficiente fare il suo corso? In welchern
Senso di l'uomo, come noi, che non è abbastanza
cancellare. Il riferimento al ricorso già basterebbe e l'interazione
Non. Ogni "operazione", ogni Sichumtun pone l'uomo in
Movimento, e rimane la questione se è già così "".
Sebbene non si può negare, ha DAB di tale tipo di entità
è, ma è per questo che la verscharft domanda allora,
quindi se l'uomo è già "," se egli è l'unico modo "è" e si verifica
se si tratta di una stessa nazione "," solo l'aumento
e gestisce il proprio declino dello stock. A quanto pare appartiene
"More" per "essere" delle persone, questo "essere" è di per sé di
Beziiglichkeit elementi essenziali della loro propri e della loro
"Unity" rimane certamente scuro. Qualora si voglia, ad esempio, la
Bemiihung passa attraverso la Volkskorper esistente impianti
e "organizzazione per portare" in "forma"? DAB
uomo di mente - corpo - spirito "è" non sta dicendo molto.
Poiché la questione di essere parte di questo inventario è quello di
esclusa, salvo che questi "Bestandstiicke"
e la sua postulano come determinazioni del popolo, ma
propria esperienza storica dell'uomo e della
i suoi Verhaltnisses agli esseri richiedono. Che cosa è
"Soul" - anima - 'ljJuxf), nello spirito - animus, spiritus - 3tveul-la?
Se solo qui, il passo allernachsten nel
La direzione di un uso delle parole sordo al di là bloBen
raggiungere la chiarezza fa e vuole fare, crescere wesentliehe
Chiarimento delle responsabilità, che alla fine del fiir acquisizione
e l'esecuzione di un uomo e la sua gente non-indifferente,
ma solo entseheidend mostrato.
Ma la questione dell '"essere" di persone in questo
Way to restare, anche sulla pagina. Come si pone al
richiesto di essere auto-sé?
Sè stessi - nieht vuol dire che non ci può essere l'uso di
portare, quindi prima di "noi" sono in vista e maniglia, per noi
sono? Wodureh è e come l'uomo è certa: dab
guardare-e solo un nieht Ansehein e un top-
19 Filosofia (a Fruge: chi siamo)
flaehe la sua natura? Non sappiamo - voi stessi? Come dovremmo
essere se stessi, anche se non lo facciamo? E come possiamo
essere se stessi, senza sapere chi siamo, che noi che gewiB
è di essere ciò che siamo?
Il Werfrage è quindi auBerlich a venire,
la loro risposta dovrebbe fornire informazioni auBerdem
sul popolo, dato che "praticamente superflua '
, Ma la Who-porre la domanda dopo il suo auto-
e quindi la natura del Sé.
"La domanda è: chi siamo", e sulla questione se siamo
sono. Entrambe le questioni sono inseparabili in prestito, e questa inseparabilità
è ancora l'unico indicatore della natura nascosta del
L'esistenza umana e quella dello storico.
Qui, la vista si apre in un contesto completamente diverso,
diversa natura, come calcolare il bloBe e sostegno
dell'essere umano esistente sa quando galte
secondo lui solo una trasformazione, come il tamper con la
Lehmklurnpen esegue.
L'egoismo dell'uomo - come la storia del
La gente - è un Geschehnisbereich in cui egli è adatto a
Solo se ottiene anche in campo aperto spazio-tempo, in
l'idoneità può essere fatto.
Il più caratteristico "essere" dell'uomo è quindi in gegriindet
un'affiliazione alla verità dell'essere in quanto tale, e questo
di nuovo, poiché non l'essenza di come tale, quella del
Le persone che si trovano nelle acclamazioni del popolo per la storia
determinare che contiene (cf. Il Griindung, 197
Dell'esser-ci - proprietà - individualità).
Diventa chiaro: coloro che chiedono, come l'esecutivo di auto-riflessione
Non ho niente in comune con una curiosa siichtigen
Lost in the Zergriibelung le "proprie" esperienze,
ma è un percorso principale dell'esecuzione di
Domanda del Fragwiirdigsten, la questione che solo il Wiirdigung
il Fragwiirdigsten si apre, la questione della verità
I Seins.52 di previsione 53
Solo chi comprende che gli esseri umani hanno storicamente dab
motivi da parte del Griindung MUB del Da-sein, che il Instandigkeit
in attesa di identificare l'essere-non c'è nulla di più
i residenti adiacenti nel tempo-spazio che ciò accada, che è
come il volo degli dei si è verificato, solo quelle che creano lo sgomento
e la salvezza della manifestazione nel sistema di ritenuta
zuriicknimmt lo stato d'animo, può la natura della
Conoscere ed essere in tale riflessione, la verità per la
kiinftige preparare vero.
Chi è questo preparatori sacrifici se stesso, e in Dbergang
MUB hanno usato lontano e consentito dai moderni, in modo da
immediatamente urgente come questo è, non immediata comprensione
allenfaIls aspettano unica opposizione.
Riflessione come auto-riflessione, come in questo caso, il
Domande sulla natura dell'Essere è necessario, è molto
di quelli perceptio chiara e distinta, in cui l'ego si erge
e gewiB è. Perché solo l'individualità, l'istantanea Statte
Le vittime e la affiliazione - a confessare informa decisione
sono MUB, non può essere compreso in quello Dbergang
in arrivo.
Aile "Riickgriffe" al passato, rimangono unschopferisch,
se non scaturire le decisioni auBersten
sondem servono solo da Mowgli più alto di quelli convoluto
gestire.
Necessariamente avvenire nei sensi, e attraverso di loro il
Sempre più-altro, per dirla è proprio vero, ma la
Pande Statte non è l'evento se non Ware una radura
per il nascosto. La filosofia come auto-riflessione in
con le modalità indicate è solo l'inizio di un altro pensiero integrale
Inizialmente esecutivo.
Si tratta di auto-riflessione tutto il "soggettivismo" dietro
, Anche coloro che sono più pericolosi di nascondersi nel culto della
"Personality". Nei casi in cui questo viene riconosciuto, e di conseguenza
Arte del "genio" si sposta tutto al contrario, nonostante
Assicurazione nel percorso del moderno "I" - e Be-
19 Filosofia (la domanda: chi siamo?)
wuBtseins-pensiero. Sia che si vede la personalità come
"Spirit-anima-corpo" unità o se si inverte questa accozzaglia
e così come l'affermazione primo corpo, le modifiche
niente qui la confusione prevalente di pensiero che
eludere qualsiasi domanda. Lo "spirito è" sempre "ragione
"Taken, come ho detto, le attività-the-konnens.
Qui, anche Kant era più biologico di questo liberalismo.
Kant ha visto: la persona è più di "io", ma in griindet
Self-legislazione. Naturalmente, anche questo è il platonismo.
E vi racconterà il self-begriinden biologicamente?
In caso contrario, il contrario è solo un trucco,
rimane bene senza, perché qui il verhiillte unasked
Metafisica del "corpo" e "sensualità", "anima" e
"Spirit" è fornito.
Self-riflessione come Begrùndung di individualità è au-
Berhalb gli insegnamenti di cui sopra. Sa, tuttavia, che la
Il fatto essenziale decide se la domanda: chi siamo?
si chiede, o se stessi se possono tenere non solo sondem
sarà negato affatto come una questione.
Questa domanda non ha chiesto di heiEt: o prima del
in dubbio la verità di evitare persone o
Dberzeugung la diffusione, si è deciso di affligge l'eternità,
chi siamo.
Sembra essere la seconda, allora l'esperienza e ail
Servizi di un semplice espressione della sua "propria" "certo tipo di vita
"Completato e quindi tenuti fiir organizzato. In linea di principio
Non c'è esperienza che mai le persone più
mettetevi in ??una zona senza strade da cui
fa, il precedente potrebbe essere discutibile. Cioè, cioè,
quelli fiducia in se stessi, l'essenza stessa del "liberalismo
"La ragione molto liberamente a sviluppare l'aspetto è
e può prescrivere in anticipo per l'eternità ail.
Quindi "credo", "personalità", "genio" e
"Cultura" e il Ausstattungsstiicke i 'valori' che lo rendono così
e quindi di realizzare gilt.54 I. lungimiranza
Ecco infatti la domanda delle domande: chi siamo, gefiihrlicher
di qualsiasi altra opposizione, l'uno a seconda della stessa
Livello oltre un GewiBheit incontra le persone
(La forma finale del marxismo che molto sia con l'ebraismo
non fare qualcosa con il popolo russo ha, se mai
latente spiritualismo non ancora sviluppato,
poi il popolo russo, il bolscevismo è originariamente
ovest, european possibilità: l'ascesa della
Messe, industria, tecnologia, la morte dei giri cristiane;
Nella misura in cui il Vemunftherrschaft, ma equiparare tutti
solo il risultato del cristianesimo e questo è fondamentalmente jiidischen
Origine (cfr. pensiero di Nietzsche yom rivolta degli schiavi
moralità), il bolscevismo è in jiidisch fatto, ma
il Cristianesimo è fondamentalmente bolscevica! E
quali decisioni sono necessarie da qui?).
Ma la pericolosità della questione di chi siamo è allo stesso tempo,
quando il rischio più elevato può emotigen, l'unico modo per urna
per venire a noi stessi e al urspriingliche soccorso,
che la giustificazione d'Occidente dalla sua storia per forgiare.
Il GeHi.hrlichkeit questa domanda è tanto in sé fiir
noi, che allevia la parvenza di opposizione al nuovo tedesca
Volontà di perdere.
Ma questa domanda come un tempo filosofica MUB anni a venire
essere preparati e non può, essa si vede,
affermano di destra nel campo approccio pertinente momento
sostituire o addirittura di voler determinare.
Soprattutto perché la domanda: chi siamo, puramente e completamente eingefiigt
MU13 rimanere nel porre la domanda fondamentale: come l'Occidente sia-zione?
20 L'inizio e il * pensiero anfiingliche
L'inizio è la Croce Sichgriindende anticipo; a griindend
da lui nel he-griindeten motivo, necessita di una croce
griindend e quindi uniiberholbar. Dall'inizio di ogni uniiberholbar
è, pertanto, deve essere sempre ripetuto nella discussione
nella unicità e quindi la sua Anfanglichkeit
essere i suoi Vorgreifens unumgehbaren impostato. Questo
La discussione è poi urspriingliche, anche se
Inizialmente, questo è necessario ma a parte l'inizio.
Solo l'Uno è ripetibile. Solo che ha in sé la
A causa della necessità per DAB, di nuovo lo zuriickgegangen
e il suo Anfanglichkeit è iibemommen. Ripetizione
qui non significa che la sciocca superficialità e l'impossibilità
bloBen il verificarsi dello stesso per la seconda e la terza
Per il tempo di inizio non può essere lo stesso gefaBt,
perché è anticipare, e così per mezzo di lui il sempre S'inizia
e altri iibergreift demgemaB la ripetizione
sua determinata.
Il Anfangliche non è mai ciò che è nuovo, perché solo il volatile
solo ieri. L'inizio non è mai la "eterna", perché
non solo per e-away è fatta dalla storia.
Quali sono l'inizio del pensiero - nel senso
la contemplazione dell'essere in quanto tale, e la verità del
Essere?
* Over "di" inizio del semestre estivo del 1932, vedere la conferenza "L'inizio
serata di filosofia indù "(Complete Edition Volume 35) Indirizzo del Rettore
1933, "L'auto-affermazione del tedesco Universitat" (edizione integrale
Volume 16), Freiburg Lecture 1935 "L'origine dell'opera d'arte
"56 1 Foresight 23 Vas anfiingliche Venken ... 57
21 Il anfiingliche * pensiero
(Draft)
Immaginate, la verità dell'essere è essenzialmente correnti d'aria possibile.
L'essenza di tale disegno appartiene, Che in carcere
e nello svolgimento propri compiti nel aperto dal mezzo di lui
zuriickstellen liuB. Sun potrà aumentare l'impressione che, qualora il
Design, c'è arbitrio e Verschweifen in Ungegriindete.
Ma il progetto si sta insegnando al
Terra e quindi si converte solo nella necessità
su cui ha fatto da zero, anche se prima della sua attuazione
hidden-related.
Il disegno dell'essenza dell'essere è solo rispondere al
Acclamazione. Sviluppa il disegno perde ogni parvenza di Eigenmiichtigen
e ancora mai perdersi e devozione.
Il suo magazzino è aperto solo nella bella storia
Griindung. Il progetto iibermachtigt consigliato modo
se stesso e si mette in legge.
Il disegno sviluppa il progettista e avviare lo contemporaneamente
uno a cielo aperto, poiché attraverso di lui. Questo design essenziale Zulli
cattura gehorige è l'inizio della fondazione del
Progetto-won verità.
Cosa e chi è il designer "," è il primo dal
Verità FaBbar del progetto, ma è anche nascosto.
Perché questa è la più essenziale dab L'apertura di una radura
l'auto-occultamento di agire, e così solo il
Recupero della verità e della ragione, il loro pungiglione empfiingt
(Cfr. Il Griindung, 244 e 245 verità e di salvataggio).
22 Il pensiero anfiingliche
è la ri-pensare la verità dell'essere, e così il Ergriindung
della ragione. 1m appoggiata sulla terra, rivela
* Vedere la Griindung
primo e unico il suo griindende, raccolta e einbehaltende
Forza.
Ma come è il ripensamento di essere un riposo? Da
Si apre la wiirdigste frammenti, prende la Wiirdigung e
più alto ordine di Verkliirung quello in cui le domande si basa,
cioè non cessa. In caso contrario potrebbe, le domande, come
eroffnendes non di riposo.
Riposo di tamponare vale a dire che nelle domande hinfindet iiuBersten
Vibration gamma, gli eventi di affiliazione auBersten Zulli,
Questa è la curva in caso (vedi l'ultima di Dio, 255
La curva in caso). Questo accade in Hinfinden salto
si dispiega come Griindung del Da-sein.
23 Il pensiero anfiingliche.
Perché la mente fin dall'inizio?
VVeshalb urspriinglichere ripetizione del primo inizio?
Perché è il riflesso della sua storia?
Perché il dibattito sulla sua fine?
Poiché l'inizio altro (della verità dell'essere) necessari
di più?
Perché iniziare a tutti? (Vedi Dberlegungen IV
disopra dell'inizio e Dbergang).
Guarda la tua azione, perché solo l'evento più intimo, il nostro
può ancora salvare il perso nel funzionamento del BLO-
Ben incidenti e intrighi. Sono cose che succedono MUB,
che si apre a noi e noi di essere in questa zuriickstellt
e porta così a noi stessi e prima che il lavoro e il sacrificio.
Ma l'orologio del vostro evento è sempre l'inizio, ed è stato
è l'inizio del dio scorso. Per l'inizio è l'invisibile,
il miBbrauchte non operati e l'origine,
il mai scostarsi da maggior parte degli attacchi, e quindi richiede
assicura la massima potenza in sé. Questi non utilizzati
Potere di chiusura del più ricco possibilità des58 lungimiranza I. 59
Il coraggio (il tune-sapendo Spirito per l'evento) è solo
Rescue and Erpriifung.
Il anfiingliche pensare come un conflitto tra
l'iniziale e zuriickzugewinnenden al dispiegamento
All'inizio altro è necessario per questo motivo;
e in questa necessità costringe al più lontano e
schiirfsten e riflessione standigsten e negato fuga ail
decisioni precedenti e le vie d'uscita.
Il pensiero sembra anfangliche voIligen la lontananza
e l'inutile. E tuttavia, se già
benefici saranno prese in considerazione, qual è niitzender come il salvataggio
in essere?
Allora, qual è l'inizio, ha tamponare la più alta Ailes
si può ottenere? Egli è l'ondeggiare dell'essere stesso, ma questo
È solo il voIlziehbar inizio rispetto all'altra nella controversia
con il primo. L'inizio - anfiinglich capito
- È l'essere stesso, e pensa anche gemaB urspriinglicher
prevedere e pre-giudizi.
L'inizio è l'essere stesso come un evento, il nascosto
Regola d'origine della verità dell'essere in quanto tale.
E sia-zione come l'evento è l'inizio.
Il pensiero anfiingliche è:
Prima Essere-zione dalle leggende di concettuale erschweigenden
Parola di sporgere in esseri. (Su questa montagna
) Costruire.
Secondo La preparazione di questo edificio attraverso la preparazione di altri
Inizio.
Terzo L'inizio altro sollevare una controversia con
urspriinglicheren il primo nella sua ripetizione.
4 sigetisch in sé, in particolare nel ausdriicklichsten riflessione
erschweigend.
Il MUB inizio altro Essere completamente fuori l'evento come
ottenuti e l'ondeggiare della sua verità e della storia
sono (si veda, per esempio, l'inizio e il suo rapporto con altri
L'idealismo tedesco).
23 Il anfiingliche pensiero ...
Il pensiero anfiingliche spostò la sua messa in discussione della verità
di essere-zione nel lontano dagli inizi come origine
filosofia. Pertanto, si fornisce la consapevolezza,
sono disponibili in altri il suo inizio nel lontano e bewaltigten
Per trovare il suo più alto patrimonio e kiinftige Bestandigkeit
Quindi, in un mutato (di fronte alla prima iniziale)
Hai bisogno di zuriickzugelangen stessi.
L'inizio del pensiero del premio è il suo signorile
La natura, che solo nel conflitto l'Altissimo
e viene applicata più semplice ed eseguito. ROYAL inizio
Il pensiero è la conoscenza signorile. Un futuro grezzo
MUB nel pensare avanti e cancellare l'iscrizione, che lontano - in
vuole andare - il primo inizio.
L'affermazione del pensiero filosofico non può mai
il unverziiglichen, dopo tutto il comune e co-esecuzione
. Go Non portare con Ausniitzung. Perché questo tipo di pensiero, la
Solo una sua stranezza pensa l'essere, che altro
la, più comune ed è il Seinsverstandnis Gelaufigste solite
Pensate questo è raramente necessario e strano. Ma
perché ha questa inutile in sé, direttamente e MUB
Chi chiama in anticipo e affermare che pfliigen e la caccia
piante in grado di gestire e guidare a costruire e creare. Essa
MUB conosci te stesso, dab in qualsiasi momento è considerato Miihe unvergoltene.
Sono gamma 1m di inizio altro non ha 'ontologia'
ancora a tutti "metafisica". No "ontologia", perché il
Questione chiave non è più mAb e il quartiere è essenziale. No "metafisica
"Non perché tutti gli esseri esistenti, come yom
gewuBtem o soggetto (idealismo) e si presume che
un altro è solo hinubergeschritten (cf. Playing).
Entrambi i nomi solo transizione a uno a tutti Verstandigung
ancora da aprire.
Quali sono i modi e modi di rappresentazione unci
Comunicazione dall'inizio del pensiero della fuga di? Il primo
In base alla progettazione del giunto (il ricorso - l'ultimo dio)
non può sfuggire il pericolo, come un weitlaufiges "5ystem" 60 lungimiranza I. 61
leggere, che deve essere osservato. Il sollevamento
singole questioni (origine del lavoro) deve essere una sulla
Con il Eröffnung gleichmiiBige e progettazione del complesso
Spazio comune senza.
Sia nel Ergiinzung rimane solo uno Notweg. Ma
ci sono altri modi nell'era del bisogno? Che cosa è chioccia
qui conservato il poeta! I personaggi e le immagini non possono portarlo
essere il più interno, e la figura ubersehbare della "poesia"
sarebbe mai stato messo in deposito nella sua essenza.
Tuttavia, dove il concetto di necessità e
Vuole rilevare in discussione le proprie tracce?
24 L'affermazione ha perso al pensiero anfiingliche
Questa è la richiesta che va detto immediatamente,
in cui la decisione è (senza DAB sopportato il disagio
è), è opportuno precisare che cosa dovrebbe essere fatto senza il dab
storia dell'arte per la storia da zero kiinftige
gegriindet è, deve immediatamente effettuato un salvataggio
essere senza dab su un ampia portata sarà
un obiettivo trasformativo può collisioni.
Il Verschiitzung nel parere del pensiero è
duplice:
Prima uno Dberschiitzung, risposte immediate Nella misura in cui prevede
per essere un atteggiamento che le domande (la determinazione
ai loro sensi e sopportare la necessità di risparmiare)
vuole.
Secondo Sotto una sciita taglio, da parte dell'Ordinario del pre-set
misurata a lui e il tempo-spazio griindende forza, la
Preparazione carattere viene ignorato.
Che anche nella gamma di anfiinglichen pensava che il suo maestro
vuole che il sistema di ritenuta del MUB sui Verzichtenkonnens
Deve "avere effetto" che non lascia tiiuschen dal
Chiamato e apparente successo di Beredetwerdens.
25 Il suo storico e
L'ostacolo, tuttavia, è il pensiero anfiingliche hiirteste
il non detto concetto di sé, l'uomo
ora ha di se stesso. Tra le varie interpretazioni e gli obiettivi
per non parlare, l'uomo prende come un
esistente "copia" della specie "essere umano". Il
ubertriigt anche l'esistenza storica di un evento
diventare all'interno di un insieme. VVO
Questa interpretazione dell'esistenza umana (e quindi anche una popolare)
Vi è, privo di qualsiasi punto di attacco e tutti hanno diritto a
un arrivo del dio, nemmeno il diritto alla
Prova la fuga degli dei. E 'questa esperienza è
prima dello storico gli esseri umani dab entriickt
sa nel centro aperto della che essere della verità
Il suo essere è deserta.
Che la perversione delle rivendicazioni delle molle di fraintendimento
la natura della verità come l'occultamento della luce
A causa di quello subito nel werdenmuB Instiindigkeit di interrogatorio.
Ma qualsiasi raccolta di solidarietà ursprunglichere
possono essere preparati per l'esperienza di base del Da-
-His.
25 Il suo storico e
Il ?? ?? ?? ?? ?? ?? ?? ?? ?? ?? ?? ?? ?? ?? ?? ?? ?? qui intesa come una verità, la luce-end
Nascondendo di essere in quanto tale. Il pensiero anfiingliche
come storico, vale a dire, la storia è fugenden stuccatura
con griindendes.
Il dominio sulla libera (cioè senza fondo e eigensuchtig)
masse diventano MUB con le catene di "organizzazione"
essere stabilito e mantenuto. Può in tal modo il cosiddetto
"Organizzato" nel suo zuriickwachsen urspriinglichen Griinde,
Il eindiimmen Massive, non solo di trasformare?
Ha questa possibilità ancora di una previsione prospettiva angesichts62 I. 63
aumentare la "artificialità" della vita, che "la libertà
"Le masse di qualsiasi accessibilità per tutti
Aile, e facilita l'auto-organizzato? Opporsi Se l'
sradicamento implacabile, le aree di supporto solidi non
, Di non sottovalutare è la prima cosa che accadde MUB. Ma verbiirgt
e, ahem, si verbiirgen tale azione, il giusto
risorse necessarie e la trasformazione della dislocazione
in un radicamento?
Qui abbiamo bisogno di una regola diversa ancora un segreto
e contenuta, langehin isolata e tranquilla. Qui
miissen il Zukiinftigen essere preparati, le nuove posizioni
Nel creare il proprio, da cui un'altra Bestandigkeit
della terra e del mondo in conflitto si è verificato.
Entrambe le forme di dominazione - completamente diverse - miissen di
voleva venire a conoscenza e ha anche affermato. Qui è
anche una realtà in cui sentiva l'essenza dell'Essere
è: Essere nel essenziale svolgimento Zerkliiftung la massima singolarità
e la più piatta Vergemeinerung.
26 La filosofia come conoscenza
Se la conoscenza di mantenere la verità del vero
(La natura della verità dell'essere-là) le persone kiinftigen
distinto (contro il precedente verniinftigen
Animal) e solleva il fiir Wachterschaft in essere, quindi
è la più alta conoscenza di ciò che è abbastanza forte per accogliere la
Origine di una rinuncia di essere. Rinuncia di noi è ovviamente un
Debole e sfuggente, come Aushangen della volontà, molta esperienza,
rinuncia a cedere e il Sichlossagen.
Ma c'è una rinuncia della contenzione non solo sondem
ancor prima che lui e erkampft Ieidet, tale rinuncia, che sorge
Fiir come la volontà di rifiutare, cogliere questa
Strano che tale forma come la stessa occidentale voce, che
Tra Gotterung per gli esseri e che il einraumt
27 Il pensiero anfiingliche (idea)
Tra aperto nello spazio-tempo di gioco, il recupero degli
La verità dell'essere e del volo e l'arrivo degli dei
colpirsi a vicenda. La conoscenza del rifiuto
(I dati devono essere interpretati come una rinuncia) si snoda come una lunga preparazione
la decisione circa la veritàqui intesa come una verità di luce-end
Nascondendo di essere in quanto tale. Il pensiero anfiingliche
come storico, vale a dire, la storia è fugenden stuccatura
con griindendes.
Il dominio sulla libera (cioè senza fondo e eigensuchtig)
masse diventano MUB con le catene di "organizzazione"
essere stabilito e mantenuto. Può in tal modo il cosiddetto
"Organizzato" nel suo zuriickwachsen urspriinglichen Griinde,
Il eindiimmen Massive, non solo di trasformare?
Ha questa possibilità ancora di una previsione prospettiva angesichts62 I. 63
aumentare la "artificialità" della vita, che "la libertà
"Le masse di qualsiasi accessibilità per tutti
Aile, e facilita l'auto-organizzato? Opporsi Se l'
sradicamento implacabile, le aree di supporto solidi non
, Di non sottovalutare è la prima cosa che accadde MUB. Ma verbiirgt
e, ahem, si verbiirgen tale azione, il giusto
risorse necessarie e la trasformazione della dislocazione
in un radicamento?
Qui abbiamo bisogno di una regola diversa ancora un segreto
e contenuta, langehin isolata e tranquilla. Qui
miissen il Zukiinftigen essere preparati, le nuove posizioni
Nel creare il proprio, da cui un'altra Bestandigkeit
della terra e del mondo in conflitto si è verificato.
Entrambe le forme di dominazione - completamente diverse - miissen di
voleva venire a conoscenza e ha anche affermato. Qui è
anche una realtà in cui sentiva l'essenza dell'Essere
è: Essere nel essenziale svolgimento Zerkliiftung la massima singolarità
e la più piatta Vergemeinerung.
26 La filosofia come conoscenza
Se la conoscenza di mantenere la verità del vero
(La natura della verità dell'essere-là) le persone kiinftigen
distinto (contro il precedente verniinftigen
Animal) e solleva il fiir Wachterschaft in essere, quindi
è la più alta conoscenza di ciò che è abbastanza forte per accogliere la
Origine di una rinuncia di essere. Rinuncia di noi è ovviamente un
Debole e sfuggente, come Aushangen della volontà, molta esperienza,
rinuncia a cedere e il Sichlossagen.
Ma c'è una rinuncia della contenzione non solo sondem
ancor prima che lui e erkampft Ieidet, tale rinuncia, che sorge
Fiir come la volontà di rifiutare, cogliere questa
Strano che tale forma come la stessa occidentale voce, che
Tra Gotterung per gli esseri e che il einraumt
27 Il pensiero anfiingliche (idea)
Tra aperto nello spazio-tempo di gioco, il recupero degli
La verità dell'essere e del volo e l'arrivo degli dei
colpirsi a vicenda. La conoscenza del rifiuto
(I dati devono essere interpretati come una rinuncia) si snoda come una lunga preparazione
la decisione circa la verità, sia che, una volta
True (cioè la destra), Signore, la volontà, o anche dopo
lui, e così in base a ciò che è sotto di essa, sarà valutare se
La verità non è solo l'obiettivo della conoscenza tecnica e pratica
bastone (un "" valore "e un" idea), per sondem Griindung
la rivolta del rifiuto volontà.
Questa conoscenza si dispiega come le domande weitvorgreifende
dell'Essere, la cui creatività in tutto Fragwiirdigkeit
Forze di emergenza e costruire un mondo di esseri e la VerlaBliche
salvare la terra.
27 Il pensiero anfiingliche
(Term)
"Pensare" nell'ordinario, al solito lungo la determinazione
è la presenza di qualcosa nel suo make-iOEU di% OLVOV,
Sul set di qualcosa in generale.
Questo pensiero, però, una volta che il pre-esistente, già
People-correlato (una interpretazione degli esseri).
Successiva, ma è sempre nachtriiglich dal già
È stato interpretato dà solo la sua più generale. Questo modo di pensare
prevale in modi diversi nella scienza. Il
La versione dell '"universale" è ambiguo, tanto più che la
L'identificazione di ciò che è pensato come un OWOV% originariamente non
se stesso, ma piuttosto da "molti", il "esseri" (come
! Valve (Iv) è visto. L'approccio di molti e il riferimento di base
è fondamentale e in prima, anche all'interno
BewuBtseinsstandpunktes di, beh, è ??il Gegeniiber dab,
nella sua verità, senza effettivamente determinata prima delle sessioni già citato
essere. Questo assolo solo la lungimiranza "universale" I. be64 65
essere acquistati. Come funziona questo punto di vista di pensare poi
accoppiata con il titolo e la produzione di "categorie"
e il "modo di pensare con la dichiarazione 'prevarrà.
Questo modo di pensare era una volta - in fin dall'inizio - con Platone
Aristotele e ciuffo-driven ancora. Ma ha creato solo l'area
kiinftig dove la rappresentazione degli esseri in quanto tale
sciogliersi, in cui poi l'abbandono di essere sempre nascosto
dispiegata.
Il pensiero anfangliche è l'esecuzione delle urspriingliche
Appello, alimentazione, immersioni e Griindung nella loro unità.
Enforcement dirò qui, che queste - ben accolto, alimentazione, diving,
Griindung nella loro unità - l'unico modo umano iibemommen
cato e sopportato per diventare anche un più significativo
Sono diverse e la presenza di Da-sein appartengono.
La nitidezza dell'agente in questo pensiero e la semplicità
della misura parola pragmatica di una terminologia
ogni acume bloBen come invadenza vuoto respinge.
Termini, è solo qui e capire ciò che è sempre la
Essendo solo in ciascuno di tali Fiigung articolazioni. Mai aggiorna la
grande conoscenza di questo pensiero in una frase.
Ma né può il conoscente ad un indeterminato
Immaginate Flack Emden iiberlassen rimangono.
Term è originariamente "Inbegrifj", e questo primo
e si riferisce sempre a gestire la mitgehenden la combinazione
Ritorna alla manifestazione.
In primo luogo, il Inbegrifflichkeit può essere visualizzato
il riferimento, il concetto di essere come qualsiasi, Begrifj cioè nella sua
Dal momento che la verità deve essere e quindi la Instandigkeit
uomo storico. Nella misura in cui, tuttavia, essere la prima dopo la griindet
affiliazione che a gridare alla fine della manifestazione,
è l'epitome della comprensione più intima della stessa curva,
in quella conoscenza, che, in attesa della difficoltà di essere abbandonato,
si tiene pronto per la chiamata, e in quella conoscenza,
I colloqui da parte del Instandigkeit precedentemente in circolazione
a Da-sein è silenziosa.
28 L'inizio del pensiero del Unermef31ichkeit di ...
In questo concetto non è quella di comprendere gli scopi della gattungsmaBigen
Allegato, ha detto il sondem da Instandigkeit
venuta e l'intimità della curva alla luce-end
Concealment sollevato conoscenza.
28 L'inizio del pensiero del Unermef3lichkeit di
come la mente finita
Questo il pensiero di lui e il suo ordine si dispiega
auBerhalb se gli gehore un sistema o non.
"System" è possibile solo a seguito dello stato di matematica
(In senso lato) il pensiero (cfr. WS 35. / 6 *). A
Pensando che auBerhalb questa gamma e il corrispondente
Determinazione della verità è come GewiBheit è, pertanto,
senza sistema molto, non-sistematico, ma non così
arbitraria e confusa. Un sistematici unico mezzo così tanto
come "confuso" e disordinato quando ESAM sistema misurato
è.
Il pensiero anfangliche all'inizio altro, gli altri tipi
Gravità: la libertà di Fiigung sue articolazioni. Qui
fiigt a uno sull'altro dalla grandezza del
in discussione Zugehorens per acclamazione.
La gravità del sistema di ritenuta è diversa da quella del
"Esattezza" di scatenati e gleichgehorigen tutti
gleichgiiltigen "Raisonierens" con la sua GewiBheitsanspriiche fiir tali
risultati convincenti. Ecco una obbligatoria
solo a causa della pretesa di verità nella begniigt
Correttezza di derivazione e il raccordo in un diretto
e l'ordine calcolabile. Questo Geniigsamkeit base
concludenza.
"'Corso semestre invernale 1935/36" La questione della cosa. Per
La dottrina di Kant di proposizioni trascendentali di base "(A Journal
41) 66 67 I. Foresight
29 Vas anfiingliche * pensiero
(La questione della natura)
Gamma di 1m di domanda principale è la vista della natura del
Essenza (ouota - XOLVOV) fa determinato, e la materialità
l'essenza sta nella sua groBtmoglichen generalità.
Gli stati nella direzione opposta: l'individuo e collettore,
ciò riickt sotto il concetto di essenza, e da dove questo
è impostato è arbitraria, proprio l'arbitrarietà di ciò che è,
ma la natura stessa di affiliazione
indica, è importante.
Se invece è l'essere concepito come un evento che determina
l'importanza e l'unicità della Urspriinglichkeit
L'essenza dell'essere stesso, non è l'universale, sondem
solo il dondolio della loro unicità e
Campi di esistenza.
La domanda che contiene in sé la decisione-like, l'
da terra ormai dalla questione di essere lì.
Il design è classificato riduzione e decisione.
Il principio di inizio del pensiero condiviso è pertanto raddoppiato:
la natura è ondeggiare tutto.
Essencing Aile determinata dall'essenza, nel senso
In origine, le-solo quelli.
30 Vas anfiingliche Venken
(Una riflessione)
come l'applicazione della legge e la preparazione di ricorso e il valico di
Prima Dbergang uscita significativamente inferiore e, come tale.
1m Dbergang prende la riflessione e la contemplazione
Self-riflessione è necessaria. Questo sottolinea, tuttavia,
dab questo pensiero, ma su noi stessi e quindi il popolo
* Vedere "Il salto": l'essere dell'essenza
30 Il pensiero anfiingliche (come un riflesso)
e si ottiene una nuova determinazione della natura dell'uomo
richiesto. Nella misura in cui questo stile moderno e Aware
SelbstbewuBtsein è prevista, sembra che la riflessione iibergangliche
un chiarimento nuova dei SelbstbewuBtseins per essere
miissen. Tanto più che siamo dallo stato attuale del SelbstbewuBtseins,
questo è più un calcolo di cui, non solo
. Può L'esperienza di base dell'inizio del pensiero condiviso
Quindi è che essere nel senso dell'uomo moderno
e la sua posizione e quindi la "riflessione" del popolo
"Se stesso".
Inerente a questa corretta Dberlegung, eppure è vero.
Nella misura in cui la storia e la riflessione storica
La gente prende il controllo ed è anche una riflessione ail
Auto-riflessione. Solo, in origine, per il pensiero del dirigente
La riflessione non prende l'auto di oggi
Persone come dato, per ottenere direttamente in rappresentanza
il "me" e noi e la loro posizione. Infatti, come
è la coscienza di sé non ha vinto, ha perso sondem endgiiltig
e adattato (vedi Griindung, 197 esser-ci - proprietà -
Individualità).
La riflessione di inizio del pensiero condiviso è piuttosto
in origine, si dab chiedere prima, come l'auto begriinden
se, nella regione del "noi", tu e io sono in funzione su noi stessi.
Quindi è lecito chiedersi se possiamo riflettere sul "noi noi"
anche trovare il nostro, se un risultato dell'essere-design
a tutti con chiarificazione del "sé", la coscienza di fare qualcosa
ha.
Ora non è identificato, il "self-DAB" nella
Modi oltre il concetto di ego è mai stato determinato. Piuttosto
Si riconosce, dab individualità nasce solo dal Griindung
di essere-là, ma ciò avviene come enownment
Ad essa appartenenti con l'acclamazione. Si pone quindi l'apertura e la
Griindung del sé e come la verità dell'essere
(Cfr. Il Griindung, 197 esser-ci - proprietà - individualità).
Non la dissezione diversamente orientati dell'essere umano, 68
69
Prima Previsione
Non la visualizzazione di altri modi di essere umano - per tutti
essere preso come un'antropologia migliore - che è ciò che questo
l'auto-riflessione insegna, ma la questione della
La verità di essere preparati zona di individualità nel
storia di agire e di agire l'uomo giusto - noi -
concepito come un popolo venuto al suo.
La singolarità di essere-in-sé come può gegriindet
inizialmente nel corso della precedente Dbergang egocentrico
SelbstbewuBtsein essere visualizzate solo da questa via;
Da-sein, come per la mia. Si precisa, così che anche questo
SelbstbewuBtsein egocentrico da Kant e il tedesco
L'idealismo ha raggiunto una forma molto diversa, nel
un appezzamento di sensibilizzazione 'noi' e in occasione della storica e
Absolute è anche stabilito. Con Da-sein è allo stesso tempo completamente il
Spostamento data all'aperto. Birra a "soggettivismo
Vuoi trovare ", è a prescindere da altre cose, jedesmaloberflachlich.
La riflessione di inizio del pensiero condiviso è su di noi
(Anche) e ancora no. Non noi, a causa della maBgebenden urna
Disposizioni spiccano, ma come storicamente per noi
E che avendo bisogno di essere abbandonato
(Alla scadenza prima del ritratto mente che è e di essere dimenticato).
Per noi, quindi, anche l'esposizione di essere nel
sono impostati su di noi in questo modo, l'urna sopra di noi lontano
Per trovare se stessi.
L'inizio del pensiero del Dbergangscharakter di porta
inevitabile con questa ambiguità è, per così dire
urn una riflessione antropologica sulla gelaufigen esistenziale
Sense. Ma in verità, ogni passo del
Questione della verità dell'essere.
La vista di noi viene effettuata dal bordo nella
Da-sein. Fiir la prima riflessione sono tentato, ma inevitabilmente
a tutti in una volta auBersten modi di essere umano, le
Alterità di essere contro tutto ciò "esperienza" e "Consapevole
Per portare "in rilievo.
32 L'evento. Uno sguardo fondamentale. ..
La seduzione è ovvio che tutti i sensi nel "suo
e il tempo, "I Balfte ancora sul perimetro di un solo diversa
LIMITARE antropologia oriented.
31 Il anfiinglichen StU di pensare
Stile: l'auto-gewiBheit dell'esistenza nella sua griindenden
Legislazione e la sua Bestiindnis d'ira.
Lo stile della moderazione, perché fondamentalmente la Instandlichkeit
dal vero, l'anticipazione che ricorda l'evento.
Questo è anche ritenuta ail vero contestando l'
Strife tra mondo e terra.
Si presuppone - si erschweigend - il dolce e MaB
portano in sé dalla collera male, sia - sono gehorend -
dalla terra, nonché dal mondo in diversi
. Incontrano
Style si è evoluta come la legge di applicazione GewiBheit
Verità nel senso di recupero in essere. Perché l'arte
Ad esempio, il set-in-opera della verità e lavoro nella
Il recupero è di essere di per sé a se stesso, in modo da
è il "stile", però difficilmente accessibili, in particolare nel settore
l'arte visibile. Ma venire qui non è l'arte
Dal momento che il suo stile di pensiero sulla iibertragen ampliato in quanto tale.
32 L'evento
Attraverso uno sguardo critico dopo l'esecuzione
di approvazione e di passaggio
E 'vero, il riferimento in anticipo di essere e la verità di essere visto
a perseguire e, nel tempo e nello spazioSpazio e divino in Heidegger
1. Divino e altro inizio
2. I Beiträge: l'Ereignis e l'ultimo Dio
3. Il divino e la poesia
4. La natura e il sacro
Un solo uomo basta a testimoniare che la libertà non è ancora scomparsa; ma di lui abbiamo bisogno. È allora che crescono in noi le forze per resistere.

-- E. Jünger, Oltre la linea

1. Divino e altro inizio
A partire dalla metà degli anni Trenta appare sempre più insistente in Heidegger un maggior richiamo all'afflato divino/sacrale della filosofia.

I Beiträge zur Philosophie (1936-1938) , Besinnung (coevo ai Beiträge) , alcuni saggi dedicati a Hölderlin (frutto di discorsi tenuti alla fine degli anni Trenta e all'inizio degli anni Quaranta): in questi lavori si concentra la tensione teoretica di Heidegger in relazione al tema del divino e all'altro inizio del pensare. I Beiträge in particolare possono essere considerati la seconda opera maggiore di Heidegger (come già lo stesso von Herrmann ha asserito).[1]

È proprio da questo lavoro, da questa opera preparatoria all'altro inizio del pensare, che parte la presente riflessione sul sacro e sul divino in Heidegger.

2. I Beiträge: l'Ereignis e l'ultimo Dio
Nell'analisi dei Beiträge[2] in rapporto al divino[3] è necessario soffermarsi sull'argomento centrale di quest'opera: l'Ereignis.[4]

L'Essere [Seyn] in quanto Ereignis.[5]

L'Essere in quanto Ereignis, l'Essere è essenzialmente (west) Ereignis. Cosa vuol dire questo? Perché l'Essere è essenzialmente Ereignis? Cos'è questo Ereignis? Cosa significa? Cosa fa?

Ereignis: la luce sicura dell'essenzialità dell'Essere nel più ampio campo visivo dell'intima urgenza dell'uomo storico.[6]

L'Ereignis fa luce sull'urgenza dell'uomo storico. L'Ereignis fa luce su un bisogno urgente. Perché è importante la luce? La luce schiarisce, dirada l'oscurità, la fende. Evidentemente l'urgenza che si ha dell'uomo storico è avvolta nelle tenebre. In una radura, la luce che arriva rende nitidi colori e forme che la circondano. L'urgenza dell'uomo storico, urgenza che è bisogno, necessità, rende implicita la mancanza, una mancanza angustiante, e ottenebra. È qui che l'Ereignis, essenzialità dell'Essere, getta luce. Perché uomo storico? Evidentemente l'uomo ancora non è storico. L'Ereignis indica questa mancanza, la mancanza di «accadimento» nell'uomo. Oltre ad essere la luce dell'essenzialità dell'Essere, e quindi ad essere essenzialmente legato all'Essere, l'Ereignis nel suo accadere, nel suo farsi proprio si rivolge all'uomo.

Il Dasein: Il «Tra» aperto e nascondente, tra l'arrivo e la fuga degli Dèi e l'uomo in esso radicato.[7]

Il Dasein è questo «Tra» aprente e che nasconde, è il «tra» tra uomo e Dèi. In più l'uomo è in esso radicato. L'uomo è radicato nel Dasein, è radicato nel «Tra» aprente e nascondente: Le sue radici strutturali si trovano in esso. Ciò che costituisce l'uomo è questo Tra, questo Dasein. Questo vuol dire che nell'uomo vi è l'apertura all'avvento e alla fuga degli dèi. È radicato, è costitutivo dell'uomo avere uno spiraglio sugli dèi.

Il Dasein e l'uomo sono intimamente legati: l'uomo si connatura ad esso, e il Dasein apre il «Tra» tra uomo e dèi.

Il Dasein ha la sua origine nell'Ereignis e nella di lui svolta.[8]

Ereignis, Desein, uomo, dèi. Sono tutti tra di loro connessi. All'origine di queste relazioni intrecciate vi è l'Ereignis. Il Dasein, che apre il tra uomo e Dèi, ha origine nell'Ereignis. L'Ereignis è la linfa vitale del Dasein e forse permette essenzialmente al Dasein stesso di aprire il luogo tra l'uomo e gli dèi. La luce dell'Ereignis illumina diradando lo spazio dell'incontro tra uomo e dèi, nello strutturarsi del Dasein su cui l'uomo stesso è radicato.

E nella svolta: l'Ereignis deve aver bisogno del Dasein, metterlo nel grido e portarlo davanti al passaggio dell'ultimo Dio.[9]

L'Ereignis pone il Dasein di fronte al passaggio dell'ultimo Dio. Il tema del divino,[10] del Dio e degli dèi sono strettamente collegati con il tema dell'Ereignis. È lui stesso, l'Ereignis, nella sua svolta, a portare, a collocare il Dasein, su cui si radica l'uomo, di fronte al Dio. L'Ereignis collega uomo e il Dio. La tematica divina non si può scindere dal tema dell'Ereignis. Se il Dasein stesso è lo Zwischen, cioè il «Tra» che permette nel suo essere aperto lo stesso «tra» tra uomo e gli Dèi e se il Dasein ha origine nell'Ereignis, allora vorrà dire che è proprio dell'Ereignis un collegamento, una connessione con il divino. Perché ultimo? Perché il Dio che si para di fronte al Dasein, di fronte all'uomo, è detto «ultimo»?

L'ultimo Dio non è una fine, bensì il conchiudersi in sé dell'inizio, e dunque la forma più alta del rifiuto, perché ciò che è iniziale si sottrae a ogni cattura ed è essenzialmente solo nell'ergersi di tutto ciò che in esso è già compreso come futuro e rimesso alla sua forza determinante.[11]

L'ultimo Dio[12] non indica una fine, semmai un inizio, o ciò che deve iniziare. E non si può trattenere, non vi è nulla che possa trattenerlo dal suo oscillare nell'inizio, dal suo muoversi nella direzione dell'inizio. E dall'ultimo Dio sporge, si fa vedere, si nota ciò che è venturo, prossimo, futuro. Ciò che è futuro si trova, si può cogliere nell'ultimo Dio. Il tema quindi dei futuri o venturi è strettamente correlato a quello dell'ultimo Dio, e così anche quello dell'altro inizio del pensiero.

Provenendo noi da una posizione rispetto all'ente determinata dalla «metafisica», solo difficilmente e lentamente possiamo conoscere ciò che è altro, ossia che il Dio non appare più in un'«esperienza vissuta», sia essa «personale» o «di massa», bensì unicamente nello «spazio» abissale dell'Essere stesso.[13]

L'ultimo Dio, su cui la riflessione filosofica deve concentrarsi per poter aprire un varco nell'altro inizio del pensiero, non fa parte dell'esperienza personale di un singolo, né di massa, bensì si trova, appare, nello «spazio» abissale dell'Essere stesso. Perché nel solo spazio abissale e non nello spazio-tempo di cui nelle pagine precedenti Heidegger aveva parlato?[14]

Evidentemente lo spazio gioca un ruolo fondamentale (se non fondativo) nell'altro inizio.

Abbiamo visto che il Dasein è l'apertura che permette il tra dell'uomo e degli Dèi e che è originario nell'Ereignis. L'ultimo Dio appare all'uomo non in maniera personale o collettiva, ma nello spazio abissale dell'essere. Nello spazio abissale dell'Essere il Dio appare. Il Dio appare nello spazio. Lo spazio è il luogo in cui accade il passaggio del Dio.

E l'Ereignis porta il Dasein al passaggio dell'ultimo Dio.

Già nei Beiträge zur Philosophie si può notare una relazione, se non così decisiva e evidente come in Tempo e essere, tra Ereignis e Spazio. Il problema nasce laddove Heidegger parla del gioco di spazio e tempo o di Spazio-tempo come di una sola, unica, cosa, in relazione all'Abisso (Ab-grund), per poi utilizzare solo lo spazio[15] come luogo dell'apparizione dell'ultimo Dio nell'Essere stesso.

3. Il divino e la poesia
Dall'ultimo Dio al sacro: Heidegger concentra l'attenzione, grazie alla lettura delle poesie di Hölderlin,[16] sul tema del sacro.[17] A cavallo tra gli anni Trenta e Quaranta importanti sono, in tal senso, saggi come Heimkunft[18] o «Wie wenn am Feiertage...»[19]. Il dialogo con la poesia di Hölderlin continua anche sul finire degli anni Cinquanta. Hölderlins Erde und Himmel è una conferenza del 1959, in cui confluiscono temi contenuti e affrontati precedentemente in La cosa[20] o Costruire abitare pensare[21] dei primi anni Cinquanta.

Il motivo del confronto di Heidegger con Hölderlin è quello di una riflessione sempre più accesa sull'ambito del divino e il sacro, in cui il filosofo sembra scorgere un cammino che apre al nuovo, nuovo inteso come il das Andere, l'altro del pensiero fino adesso pensato.

Nella conferenza intitolata «Heimkunft» Heidegger pone l'attenzione su un inno di Hölderlin dal titolo Il viaggio:

Schwer verlässt / Was nahe dem Ursprung wohnet, den Ort.[22]

Difficilmente ciò che abita vicino all'origine abbandona il luogo.[23]

Il luogo[24] è vicino all'origine, il luogo che è la patria. Heidegger si rivolge proprio a questo concetto, quello di patria, per indicare ciò che è vicino all'origine. Perché il riferimento alla patria e perché l'accostamento con l'origine? Il muoversi verso casa, l'andare verso la patria mostra «il ritorno nella vicinanza all'origine»[25]

Il pensare alla patria, alla terra natia, consiste nella Rückkehr verso la vicinanza all'origine. La terra natia è il luogo della vicinanza all'origine. Bisogna osservare anche che la patria non è l'origine, o il luogo dell'origine, ma il luogo della vicinanza all'origine. Cosa significa questo?

Nel ritorno, nel movimento di ritorno, che è importante per l'intero pensiero filosofico di Heidegger, vi è riferimento a un luogo, al luogo, nel caso della poesia di Hölderlin, alla terra natia, alla patria, che è vicino all'origine. Bisogna tornare a ciò che vi è di più vicino a ciò che ci è familiare per avvicinarsi all'origine.

Commenta così Heidegger:

Può ritornare solo colui che prima e forse già per lungo tempo si è caricato sulle spalle, in quanto viandante, il peso del viaggio ed è andato lassù, all'origine, per farvi esperienza di ciò che va cercato, per tornare indietro, in quanto cercatore, più esperto.[26]

Il risalire all'origine dal luogo in cui si è, dalla situazione in cui si è un tornare per poi ritornare esperti, consapevoli di cosa è da cercare.

Riferendosi al luogo, alla vicinanza all'origine, Heidegger afferma:

La vicinanza all'origine è un segreto [Geheimniss].[27]

Ciò che è più vicino, ciò che è familiare è un segreto. Il segreto riconduce a casa, al luogo vicino all'origine. Cos'è questo segreto? In tedesco la parola 'segreto' è costituita dalla parola Heim, casa. Che sia la patria ciò che è segreto? E quindi non ancora conosciuto, non ancora s-velato?

Il luogo è vicino all'origine, è la vicinanza stessa e questa vicinanza è segreto. Avvicinarsi all'origine è avventurarsi nel segreto, nel non rivelato, nel non svelato.

Un segreto che bisogna mantenere. Infatti si chiede Heidegger:

Ma come custodirlo senza conoscerlo, questo segreto della vicinanza? Per questa conoscenza occorre sempre che ci sia uno che, arrivando a casa per primo, dica il segreto:

«Aber das Beste, der Fund, der unter des heiligen Friedens Bogen liegt, er ist Jungen und Alten gespart»

Ma il meglio, il bene ritrovato che giace sotto l'arco della sacra pace, è in serbo per giovani e vecchi

«il tesoro», quanto la patria ha più proprio, «il tedesco», è tenuto in serbo. La vicinanza all'origine è una vicinanza che tiene in serbo. Essa ritiene il più gioioso. [...] Nell'essenza della vicinanza si compie l'evento di un nascosto tenere in serbo. Che la vicinanza tenga in serbo ciò che è vicino, è il segreto della vicinanza al più gioioso.[28]

La vicinanza all'origine risparmia qualcosa che non è andato perso, che non è andato perduto. Nel vicino della vicinanza che essa conserva, che essa risparmia, si trova il segreto. E questa vicinanza è vicina a ciò che di più gioioso, a ciò che reca più gioia in assoluto. Il fatto che vi sia uno scarto tra la vicinanza e l'origine, che il luogo non sia l'origi
Today, there have been 3 visitors (24 hits) on this page!
=> Do you also want a homepage for free? Then click here! <=